News

2 Novembre 2022

Acantho a Ecomondo: l’evento di riferimento in Europa per la transizione ecologica, l’economia circolare e rigenerativa.

Dall’8 all’11 novembre 2022 noi di Acantho insieme al Gruppo HERA saremo presenti alla 25° edizione di Ecomondo al quartiere fieristico di Rimini, padiglione C1, stand 5.

Parleremo di sostenibilità in tutte le sue forme durante questo importante evento di riferimento in Europa e nel bacino del Mediterraneo dedicato all’economia circolare e rigenerativa.

A Ecomondo 2022 il Gruppo Hera parteciperà con uno spazio espositivo completamente nuovo allestito su due livelli che, grazie a un soppalco, estende l’area dello stand a un totale di 550 mq.

Nello spazio openspace al piano terra verranno esposte in esclusiva 60 nuove opere Scart e sarà possibile ammirare componenti d’arredo di ogni genere e forma: sedie, divanetti, tavoli e lampade realizzati con materiali di recupero provenienti da impianti di trattamento e selezione del Gruppo Hera. La creazione delle opere è stata affidata agli studenti delle accademie di belle arti di Bologna, Rimini, Firenze, Ravenna, Brera-Milano, e San Marino.

Ecomondo offre un ampio programma di conferenze, workshop e seminari che offrono un’ampia visione delle necessità normative e sulle nuove opportunità in ambito della transizione ecologica. Innovazione e sostenibilità, due temi attuali sempre più al centro dei dibattiti, soprattutto dopo l’avvento della pandemia che ha evidenziato la necessità di accelerare questo processo di transizione.

Ridurre l’impatto sull’ambiente non è più da solo sufficiente. Serve ormai iniziare a rigenerarlo, per poter avere terra, mare e gli annessi ecosistemi, di nuovo in salute e resilienti, in grado di garantire prodotti e servizi di qualità e in linea con le attuali e future necessità”, ha dichiarato il Professore Fabio Fava, Presidente Scientifico Ecomondo.

X
Questo sito fa uso di cookie di terze parti, l’utente può decidere se accettare o meno i cookie usando le impostazioni del proprio browser. Per saperne di più vai alla cookie policy . Ho capito