2018 / 17.Dic / Smart Innovation

Maker Faire Roma 2018: le novità di settore del più grande evento europeo sull’innovazione

Make Faire è il più grande evento al mondo, al di fuori degli Stati Uniti, organizzato dalla camera di commercio di Roma, attraverso Innova Camera, ed è il più importante touchpoint europeo dove si incontrano scienza, fantascienza, tecnologia, divertimento e business. ( fonte )

Anche quest’anno sono stati centinaia i progetti presentati, ne abbiamo scelti 5 di cui parlarvi:

1_Helfy: il sistema integrato che aiuta gli anziani in difficoltà.

Helfy  – acronimo di help for you –  è stato sviluppato da “ControlloCasa”, una startup di Roma composta da ingegneri con una forte predisposizione per l’Internet Of Things. Il sistema, ideato per aiutare persone anziane e in difficoltà all’interno delle loro case, è formato da un bracciale che, una volta collegato alla rete Wi-Fi di casa e ai server della società, permette a chi lo indossa – in caso di necessità – di contattare immediatamente i familiari attraverso la pressione di un pulsante. Per ottimizzare al meglio le performance di dispositivi interconnessi al Wi-Fi di casa risulta fondamentale una scelta attenta del provider di servizi di connettività che garantisca un’elevata velocità di connessione.

2_ HYPERSURFACES: qualsiasi materiale diventa uno schermo tattile

“Hypersurfaces” si presenta come una nuova tecnologia sviluppata al fine di trasformare ogni superficie in un’interfaccia interattiva senza bisogno di pulsanti o schermi touch. Gli algoritmi di Hypersurfaces lavorano su microchip che non richiedono connessioni ad alcun cloud. Grazie alla complessa rete neurale su cui lavorano, permettono ai gesti di essere riconosciuti immediatamente e attivare comandi specifici. Tecnologie di questo tipo diventano efficaci e funzionali solo se sostenute da un’infrastruttura di rete stabile come quella in fibra ottica offerta da  Acantho.

3_ Hyperion, il sistema smart per l’energia nelle case del futuro.

 “Hyperion – Energy Storage System”, sviluppato da Lorenzo Panisi, ricercatore ed esperto di fotovoltaico, permette una gestione intelligente tra un sistema energetico a impianto fotovoltaico “on grid autonomo” – ovvero un sistema indipendente dalla rete che produce energia solo per le utenze a cui è collegato – ad uno “off grid”, ovvero connesso alla rete elettrica. Il sistema permette di essere gestito da remoto con un’app per Smartphone, ricevendo notifiche che consigliano quando sia il momento migliore per utilizzare gli elettrodomestici o avvisando se i consumi sono eccessivi. Anche in questo caso risulta fondamentale affidarsi ad un’infrastruttura di rete stabile, che permetta all’utente di usufruire di un’esperienza all’altezza delle più alte aspettative.

4_ Elaisian: Il dispositivo IOT che aiuta gli olivicoltori a fare la scelta giusta.

 Elaisian ha creato un dispositivo che, grazie a un algoritmo agro-nomico, permette di conoscere il momento migliore per la coltivazione, ottimizzando i processi di produzione. Queste informazioni vengono rese disponibili in qualsiasi momento da un’applicazione per smartphone e vengono inviate notifiche di suggerimento sulle migliori azioni da intraprendere. Queste ottime prestazioni devono essere supportate però da una connessione in fibra ottica dalle alte prestazioni.

5_ Birorobot: Il robot che analizza i consumi degli edifici.

 Marco Santarelli, direttore scientifico dell’istituto di ricerca ReS On Network di Londra e USA, ha brevettato “BiroRobot”, un robot capace di analizzare in tempo reale i consumi energetici degli edifici, identificando gli sprechi e suggerendo metodi che consentono all’utente di risparmiare energia. Gli occhi del Robot sono in grado di analizzare le zone calde e fredde dell’edificio, grazie a dei sensori a infrarossi e di trasmettere i dati analizzati in tempo reale a un’equipe collegata in remoto con server centrale, incaricata di monitorare l’andamento dei consumi.

La visione di Acantho è da sempre proiettata verso gli scenari del futuro, fornendo servizi, infrastrutture e tecnologie all’avanguardia per anticipare i bisogni e le esigenze del prossimo futuro. Scopri di più sui nostri valori: https://www.acantho.it/chi-siamo-servizi-azienda/