Con.Ami:
L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO.
Il Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale risponde ad una nuova politica delle risorse energetiche, del ciclo idrico, della raccolta e smaltimento dei rifiuti: mettere in una relazione positiva sviluppo e ambiente, guardando all’innovazione tecnologica ed alla ricerca per favorire nuove opportunità di impresa.
L'AZIENDA
Con.Ami viene costituito nel 1996 come unico referente pubblico per la proprietà delle strutture realizzate dall’Azienda Municipalizzata di Imola: gestisce il patrimonio di reti, impianti e società speciali di 23 Comuni appartenenti alle province di Bologna, Ravenna e Firenze.
Questa scelta ha permesso ai Comuni soci di mantenere il controllo dello sviluppo del territorio, delle politiche ambientali e sociali in ambito locale e di rispondere alle esigenze di creazione e modernizzazione delle infrastrutture.
Le risorse economiche del Consorzio derivano dalla gestione patrimoniale di reti e impianti dei consociati e dall’amministrazione finanziaria delle aziende associate.
Con.Ami è il terzo socio di Hera Spa: i dividendi risultanti dalla società di servizi rappresentano una voce importante nel bilancio del Consorzio e una possibilità concreta di investimento sullo sviluppo del territorio.
LA RICHIESTA
Nel 2007 gli uffici di Con.Ami sono stati trasferiti nella sede storica dell’ex-Azienda Municipalizzata di Imola.
L’edificio è sempre stato utilizzato per attività pubbliche, e il ritorno del Consorzio in questa struttura rappresenta la volontà di continuare a essere un punto di riferimento per il territorio. La nuova sede si delinea quindi come una soluzione ottimale sia dal punto di vista della rappresentanza, consolidando il legame con il passato, sia da quello della funzionalità, grazie all’introduzione di moderni sistemi tecnologici.
“L’opera di ristrutturazione è coincisa con l’implementazione e l’aggiornamento dei servizi ICT” afferma il Dottor Stefano Mosconi dell’Ufficio Tecnico Con.Ami “La cornice storica doveva essere dotata delle migliori tecnologie, per garantire la massima efficienza nello svolgimento delle attività. In particolare, abbiamo rilevato la necessità di migliorare la connessione e di installare una rete telefonica più funzionale”.
L'AZIENDA
LA RICHIESTA
LA SOLUZIONE
Acantho ha proposto una soluzione che combina le potenzialità della sinergia tra fibra ottica e protocollo IP. La nuova sede Con.Ami è stata dotata di un unico accesso alla rete Acantho in fibra ottica, col quale sono veicolati tutti i servizi richiesti: banda Internet e rete privata virtuale (VPN) per la trasmissione dati, linee VoIP per la fonia.
Il servizio di VPN prevede la realizzazione e la gestione “chiavi in mano” di una rete logica privata e dedicata, riservata allo scambio di informazioni tra due o più edifici geograficamente distanti.
L’infrastruttura di trasporto condivisa utilizza protocolli che cifrano il traffico e bloccano intercettazioni di dati o violazioni della sicurezza.
Con.Ami sfrutta anche il data center Acantho ed in particolare i servizi di housing e hosting dedicato. Il primo consiste nella “ospitalità” presso il data center di un server di proprietà di Con.Ami. Tale server gode di tutte le facilities e delle sicurezze del data center ed è mantenuto costantemente aggiornato dai sistemisti Acantho.
Il servizio di hosting dedicato consiste invece nell’uso esclusivo da parte di Con.Ami di un server di proprietà di Acantho, ospitato presso il data center ed utilizzato per diverse applicazioni tra le quali il sito web istituzionale.
Per quanto riguarda la rete telefonica, Acantho ha realizzato una piattaforma semplice ed intuitiva, che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando una connessione Internet o un’altra rete dedicata che utilizza il protocollo IP, integrando i flussi di comunicazione con le attività aziendali in maniera trasparente.
“All’interno del Consorzio non abbiamo esperti di sistemi informativi, perciò i progettisti Acantho hanno sviluppato una soluzione flessibile e implementabile secondo le esigenze che possiamo individuare nel corso del tempo” continua Stefano Mosconi “Professionalità, capacità di ascolto e assistenza sono le caratteristiche per cui il nostro Consorzio ha scelto Acantho, con successo”.
Azienda
Con.Ami
(Consorzio Azienda Multiservizi Intercomunale)

Per sapernedi più:
www.con.ami.it

Sfida
In occasione del trasferimento nella nuova sede i servizi ICT devono essere implementati e aggiornati.
Soluzioni
- VPN a banda larga
- linee VoIP + servizio OpenVoice
- housing e hosting dedicati

Risultati
- rete internet condivisa fra le sedi presenti sul territorio
- connessione veloce e sicura
- riduzione dei costi tramite tecnologia VoIP
Case study
I nostri social
Numero verde
Numero verde grandi aziende e enti pubblici
Certificazione
numeri verdi
numeri verdi
Sincert DNV